MESSINA, DE DOMENICO AL MERCATO VASCONE E TRA I NEGOZI DI PROVINCIALE

Il candidato sindaco del centrosinistra ha fatto un giro questa mattina nella struttura e tra le attività commerciali della zona. Tra i box c’è preoccupazione in vista dei lavori di ristrutturazione, “Garantire il lavoro e le condizioni migliori all’interno”. MESSINA, 18 APR – “Questa mattina insieme ai rappresentanti delle circoscrizioni di Pd e M5S mi sono recato al mercato Vascone e poi ho incontrato i negozianti di Provinciale. Sono realtà storiche e punti di riferimento fondamentali per il commercio della zona Sud della città”. Lo afferma Franco De Domenico, candidato sindaco a Messina per la coalizione di centrosinistra.“Sul fronte mercato, il tema centrale è uno e cruciale, spiega De Domenico, garantire un’area idonea, pulita, moderna e sicura in cui poter svolgere il proprio lavoro e accogliere al meglio noi cittadini che lì desideriamo comprare. Il mercato sarà interessato da un necessario progetto di ristrutturazione; tuttavia, i commercianti sono molto preoccupati per quelle che saranno le modalità di svolgimento dei lavori e le proposte messe in campo per la temporanea dislocazione degli esercizi. Tutti hanno mostrato grandi perplessità – osserva il candidato sindaco – e timore per delle soluzioni improvvisate o su cui manca chiarezza e soprattutto sulle quali mostrano un grande desiderio di essere ascoltati e coinvolti”.

Secondo Franco De Domenico: “Solo chi vive ogni giorno queste realtà può indirizzarci verso proposte concrete, realizzabili, funzionali e che, prima di tutto, tutelino le attività commerciali, senza trascurare temi fondamentali come la sicurezza del e sul posto di lavoro; una viabilità – con il parcheggio Villa Dante a pochi metri – che sia al servizio dei cittadini e di tutto il quartiere e dei negozianti. Ciò che serve è sostanzialmente garantire, sia per venditori che per i consumatori una migliore qualità della vita in una zona della città che merita più rispetto e attenzione”, conclude il candidato alla carica di primo cittadino nella città dello Stretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close