Clara Crocè, FIADEL, “Da lunedi la mobilitazione dei precari della MessinaSocialCity”

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

Messina, 29 aprile – “Abbiamo più volte richiesto un incontro al Commissario straordinario del Comune di Messina Ing. Leonardo Santoro ma ad oggi ha fatto orecchio da mercante”, lo dice Clara Crocè di Fiadel che annuncia la mobilitazione dei lavoratori precari di Messina Social City da lunedì prossimo, 2 maggio.

A giugno scadranno i contratti ai lavoratori in atto impegnati nei vari servizi – continua Crocè – e nessuna decisione è stata assunta in merito alla pubblicazione dei bandi per la loro stabilizzazione .

Che sia chiaro, noi della FIADEL  siamo fermamente contrari ad una proroga della Long List

Abbiamo sempre stigmatizzato la long list e non abbiamo firmato alcun accordo . Chi nelle segrete stanze sta decidendone o proponendone una proroga sappia che la reazione dei lavoratori sarà dura – continua Clara Crocè – anche perché molti lavoratori non potranno continuare a rimanere in quella lista in quanto supereranno i 36 mesi”.

Chiediamo giustizia ed il completamento del percorso avviato, dando attuazione al punto ‘b’ della delibera  67/c del consiglio Comunale che recepisce la delibera di Giunta con la quale sono stati stabiliti i criteri per l’assorbimento dei lavoratori adibiti alle sostituzioni.

Non consentiremo il blocco dell’attività lavorativa dei lavoratori precari e dell’azienda. Per questo motivo, in assenza di convocazione immediata, la FIADEL si presenterà in protesta a Palazzo Zanca

Se Maometto non va alla montagna la montagna andrà da Maometto e non in segno di pace” conclude Crocè.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close