L’8 marzo l’Associazione Mogli Medici Italiani assegna il Premio Dina e Clarenza ideato da Italia Moroni Cicciò

Giorno 8 marzo, in occasione della giornata della donna, l’Ammi (associazione mogli medici italiani) ha organizzato un incontro presso il circolo canottieri Talhatta, dove verranno premiate alcune donne medico, in rappresentanza di tutte le donne medico che si sono impegnate con spirito di sacrificio e di grande abnegazione, nel periodo Covid.

Il premio Dina e Clarenza è alla sua prima edizione, istituito dall’Ammi e verrà assegnato ogni anno nel giorno della donna.
Il premio è stato ideato dalla dottoressa Italia Moroni Ciccio’, storica giornalista.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close