Terza Municipalità: “Lavori di riqualificazione ambientale e risanamento igienico sanitario dell’alveo del Torrente Cataratti- Bisconte. Totale disinteresse Telecom e Vodafone”

Lavori di riqualificazione ambientale e risanamento igienico sanitario dell’alveo del Torrente Cataratti- Bisconte” ci saranno ulteriori ritardi non imputabili a mancanze della ditta ma dal totale disinteresse di Telecom Italia e Vodafone.

“In data odierna giunge nota da parte del Rup dei lavori di cui sopra Ing. A. Lucentini, il quale comunica che a causa dell’ignavia di Telecom Italia e Vodafone ci saranno ulteriori ritardi sui lavori per il rifacimento dei due ponti di collegamento in via Bitonto e Nicosia”.

Lo scrive il presidente della Terza Municipalità del Comune di Messina, Natale Cucè in una nota stampa.

“Credo che sia grottesco, continua Cucè, che questi due enti non rispondano alle richieste formulate dal Rup il quale da mesi chiede lo spostamento dei sottoservizi presenti lungo il ponte di Via Bitonto.

Ricordo anche l’assenza dei vertici di queste due società ad una conferenza dei servizi convocata a Palermo il 15 dicembre dove si dovevano predisporre gli atti consequenziali relativamente a questi lavori.

A causa di questa situazione pertanto è stato chiesto l’annullamento dell’ordinanza n. 53 del 18/01/2022 e l’emissione di una nuova che disponga la chiusura dell’altro ponte di Via Nicosia.

Tutto ciò oltre a comportare ulteriori ritardi nella tabella di marcia dei lavori avrà ripercussioni sulla viabilità di Bisconte con ulteriori disagi sulla pelle dei cittadini che da anni sopportano con grande sacrificio spirito di responsabilità tutte le modifiche viarie che nel tempo si sono succedute non ultima quella della chiusura della via Direzione Artiglieria per diversi mesi ed è per questa motivazione che lo scrivente sta predisponendo una nota agli Assessori Caminiti e Mondello ai quali chiederà

1) di revocare tutte le ordinanze viabili emesse dal Comune di Messina per lo svolgimento di lavori a Telecom Italia e Vodafone fino a quando non avranno provveduto alla spostamento dei sottoservizi in via Bitonto.

2) la riapertura anche di una sola corsia ed a senso unico della via direzione Artiglieria direzione mare/monte per alleviare le sofferenze ai cittadini di Bisconte prima che possano verificarsi atti di protesta eclatanti”.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close