Fantasmi di guerra in Ucraina – Comunità di San’Egidio: preghiera per la pace venerdì 18 gennaio

Di nuovo il fantasma della guerra torna ad affacciarsi in Europa.
Non si può accettare che nel nostro continente, già devastato nel corso del Novecento da due guerre mondiali, si possa ancora ricorrere allo strumento militare per risolvere problemi e contese. Ma non è ugualmente accettabile che la società civile resti indifferente di fronte a questa minaccia. È da troppo tempo che non si scende in piazza per la pace, lasciandola decidere solo nei palazzi.

“La guerra è sempre una pazzia”, ha detto papa Francesco. Occorre mobilitarsi subito per respingere la follia e il rischio dell’aggressione armata ma scegliere con decisione la via del dialogo e della pace.

Per questo la Comunità di Sant’Egidio a Messina promuove una Preghiera per la Pace in Ucraina, venerdì 18 febbraio alle 19.30 presso la Chiesa di San Giuseppe, in via C. Battisti 111.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close