Camaro sottomontagna: spunta un cartello anti De Luca tra spazzatura e degrado

Tra la spazzatura abbandonata spunta un cartello anti Sindaco Cateno De Luca. “Nessuna rimozione, tanta spazzatura, solo tossica narrazione per la tua candidatura”. Chi ha apposto questo striscione? Gli abitanti stanchi di sopportare la troppo spazzatura accumulata da una schiera di incivili ed abbandonata da chi dovrebbe rimuoverla? I residenti che hanno vissuto un’estate di incendi e diossina sempre a causa degli incivili che depositano la spazzatura e di coloro, ancora più incivili, che gli dà fuoco, alla faccia, sempre, di chi dovrebbe raccoglierla e porre in sicurezza queste aree? O lo hanno apposto i “poteri forti” che vogliono far fuori il Sindaco? Chi legge tragga le conclusioni.

Di certo c’è che più volte la situazione delle baracche dirute di Camaro Sottomontagna è stata segnalata al Comune, all’amministrazione, al Sindaco (che ha attaccato il consigliere Libero Gioveni solo per aver segnalato), all’Arismé. Risultato: il nulla. Oggi, quindi, uno striscione, come un urlo in un deserto di spazzatura e degrado, tra famiglie che invece fanno correttamente la differenziata, pagano i tributi e rispettano le regole. A loro vogliamo dare conto? Ne hanno diritto?

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close