Ospedale Papardo: paziente non Covid rimandato a casa? Troppi positivi…

All’ospedale Papardo, nella serata di ieri, un paziente non autosufficiente presentatosi al pronto soccorso per urgenze non legate al Covid sarebbe stato rimandato a casa visto l’alto numero di pazienti positivi in ospedale. E proprio nel momento in cui si dimetteva il paziente non Covid, sarebbero stati ricoverati altri due positivi.

E’ la situazione non solo del Papardo ma di tutti gli ospedali messinesi che combattono contro una situazione di diffusione del contagio senza precedenti. Anche all’ospedale IRCCS Piemonte, pochi giorni fa, il pronto soccorso era stato temporaneamente chiuso a nuovi ingressi a causa dell’alto numero di positivi. E la variante Omicron non sarebbe ancora arrivata.

covid
COVID Messina – Ospedale Piemonte: pronto soccorso chiuso per “TROPPI POSITIVI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close