Crocè CISAL Terziario ai Policlinici di Messina e Palermo, “Si blocchino le fatture di pagamento ad Italy Emergenza e si internalizzi il servizio”

La CISAL scrive ai Policlinici di Palermo e  Messina per chiedere di bloccare le fatture alla Italy Emergenza nel caso in cui la cooperativa non dovesse procedere entro domani AL PAGAMENTO DELLA MENSILITA’ DEL MESE DI DICEMBRE 2021.

“La CISAL annuncia manifestazioni di protesta nei confronti della ITALY EMERGENZA .La situazione ormai è insopportabile, dichiara Clara Crocè. “Turni di lavoro massacranti, stipendi da fame e per giunta pagati in ritardo” continua Crocè . “Cosa aspetta il Direttore Commissario del Policlinico di Palermo ad intervenire  ,cosa aspetta ad internalizzare il servizio stante le evidenti difficoltà nell’aggiudicare una gara d’appalto le cui procedure ormai si trascinano da lungo tempo?”

“Al Commissario del Policlinico di Messina, dice ancora Crocè, diciamo che se la Italy Emergenza ritiene non appetibile l’appalto che si internalizzino, anche a Messina, i servizi” .

“Stasera con gli operatori di Palermo e Messina, conclude Clara Crocè, concorderemo le iniziative di protesta da mettere in atto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close