Via Noviziato: Open Fiber si scusa per il danno alla rete idrica, “Effettuato intervento di ripristino”

Open Fiber intende scusarsi con la popolazione di Messina per i disagi occorsi stamani in seguito al taglio di una condotta idrica in via Noviziato Casazza, dove erano in corso i lavori di ampliamento della rete di telecomunicazioni in fibra ottica.

La tubazione da 300 millimetri, non protetta e posta a una profondità di appena 23 centimetri, dalle preventive analisi eseguite tramite georadar era stata segnalata a 50 centimetri al di sotto del manto stradale. Errore strumentale – è opportuno precisare – imprevedibile ma che al tempo stesso non rende del tutto giustificabile quanto accaduto.

I responsabili di Open Fiber, appena informati dell’accaduto dalla ditta esecutrice, si sono così recati sul posto per seguire l’intervento di ripristino e fornire tutto il supporto necessario all’azienda incaricata. Open Fiber, come usuale in queste circostanze, ha già posto in essere le necessarie attività interne ed esterne finalizzate ad accertare eventuali negligenze, con i conseguenti provvedimenti di fronte a inadempienze contrattuali.   

Via Noviziato: Open Fibe si scusa per il danno alla rete idrica, "Effettuato intervento di ripristino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close