UniMe ancora in prima fila per la Giornata Internazionale delle persone con disabilità. Roata ospite del webinar sulle Paralimpiadi 

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

In diretta sui canali social UniMe, IusLaw Web Radio e Us ACLI Nazionale, il 3 dicembre – a partire dalle ore 9 – si svolgerà un webinar su “Le Paralimpiadi: nuova narrazione della disabilità”.

L’evento, organizzato dall’Università di Messina e dall’Associazione AluMnime in partnership con Ius Law Web Radio, la Radio dell’Avvocatura e il Coordinamento Siciliano dell’AIAS, rientra tra gli eventi calendarizzati dal Comune di Messina nell’ambito del progetto “Io Sono (dis)abile e tu?”.

A patrocinare l’incontro l’US ACLI Nazionale, il Panathlon International, la SSD UniMe Sport e il CUG UniMe.

L’iniziativa che si terrà in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, da così seguito alle iniziative già intraprese (su impulso della Cattedra di Diritto Sportivo del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina) sin dal 2018, per rilanciare e porre al centro del dibattito il tema dei diritti dei disabili.

L’incontro, organizzato dai proff. Francesco Rende, Carlo Giannetto e Francesco Pira, sarà dedicato alle Paralimpiadi che tanto interesse hanno destato durante le scorse edizioni nel pubblico degli appassionati di sport.

Fra gli ospiti, alcuni dei protagonisti di quella esperienza: il dott. Lorenzo Roata, giornalista e voce della Rai alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, Carolina Costa, Medaglia olimpica di bronzo judo ipovedenti, Anna Barbaro, Medaglia olimpica d’argento Paratriathlon.

Dopo i saluti istituzionali, la relazione introduttiva verrà svolta dal prof. Rende (Associato di diritto privato e diritto sportivo). Seguirà, la prima tavola rotonda, dedicata alle Cronache delle Paralimpiadi e moderata dal prof. Pira (Delegato alla Comunicazione UniMe e Associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi). Al riguardo, interverrano il dott. Roata e l’avv. Fabrizio Carbone (Delegato alla Comunicazione AIAS Sicilia).

Ai risvolti giuridici e sociali delle Paralimpiadi sarà dedicata la seconda tavola rotonda, moderata dal prof. Gainnetto (Vicepresidente CUG). Discuteranno sul tema la prof.ssa Concetta Parrinello (Ordinario di diritto privato e presidentessa del CUG) e la prof.ssa Fiammetta Conforto (Delegata del Rettore ai Servizi Disabilità e DSA).

L’ultima serie di relazioni si soffermerà sulle prospettive e le criticità degli sport paralimpici. A discuterne, con la moderazione dell’avv. Claudio Parlagreco (Coordinatore AIAS Sicilia), il dott. Angelo Alito (Dirigente

Medico, UOC Medicina Fisica e Riabilitativa – Policlinico Messina), il dott. Giovanni Ficarra (Campione del Mondo di Canottaggio) e l’avv. Mario Vigna (Vice Procuratore Capo della Procura Nazionale Antidoping NADO Italia).

Successivamente agli interventi degli atleti paralimpici, le conclusioni saranno affidate al dott. Renato Grillo (Presidente del Collegio di Garanzia del C.I.P.).

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close