Relazione del Sindaco De Luca: l’assessorato regionale “invita” il Presidente Cardile a convocare il Consiglio

“Al fine di procedere all’esame della relazione annuale del Sindaco, atto obbligatorio per legge, si invita la S.V. (il presidente del Consiglio Comunale, ndr.) a convocare il Consiglio Comunale entro 5 giorni dal ricevimento della presente, con all’ordine del giorno ‘Esame relazione annuale del Sindaco’”. Si conclude così la vicenda con la quale la relazione annuale del Sindaco De Luca non era stata discussa in Consiglio per essere venuto meno il numero legale. Nessun ispettore inviato a Messina ma una richiesta di chiarimenti che il presidente del Consiglio, Cardile, aveva inviato con immediatezza ed alla quale il 23 dicembre scorso l’assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica risponde “invitando” il Presidente Cardile ad ovviare a quella che è ritenuta un ostacolo all’adempimento di quanto previsto tra gli obblighi del Sindaco. Lo ha annunciato il Sindaco De Luca in un post nel quale ha pubblicato la missiva dell’assessorato. Il Presidente Cardile avrebbe dovuto adempiere entro ieri, scrive i. Sindaco De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close