Atm Spa . Martedì 14 dicembre quattro ore di sciopero indetto da Filt Cgil e Uiltrasporti .

“Noi il cambiamento non l’abbiamo visto” . Così si legge nel volantino con le motivazioni alla base dello sciopero proclamato da Filt Cgil e Uiltrasporti tra i lavoratori dell’Azienda Trasporti Messina . La protesta di 4 ore , che riguarda il servizio bus , tram e tutte le attività del personale Atm Spa , avrà inizio alle ore 9:00 di martedì 14 dicembre e terminerà alle 13:00 salvaguardando così i servizi essenziali a studenti e lavoratori .Continua così , dopo un anno e mezzo dall’avvio di Atm Spa, il rapporto conflittuale tra l’azienda e le due sigle sindacali che nonostante i tentativi di dialogo e la mediazione prefettizia reputano disattesi gli impegni presi dal management aziendale . Filt Cgil e Uiltrasporti contestano criticità gestionali interne , i turni del personale, le svariate azioni unilaterali dell’azienda e soprattutto una mole enorme di contestazioni disciplinari e multe con ripetute azioni vessatorie verso i dipendenti . A distanza di un anno mezzo quelle vecchie abitudini nella gestione del personale , tanto contestate al principio dall’attuale management , si sono perpetuate ed acuite creando nei fatti palesi discriminazioni tra i lavoratori distinti oggi tra , “amici e nemici” , “buoni e cattivi” del nuovo corso . Filt Cgil e Uiltrasporti pertanto hanno ritenuto , con i propri iscritti , doveroso proclamare per domani , martedì , una prima azione di sciopero dei lavoratori di Atm Spa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close