A Palazzo Zanca sotto l’albero anche la scatola “scaldacuore” di Sicindustria Messina

Stamani, nell’atrio di Palazzo Zanca, l’Assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore ha preso in consegna la scatola scaldacuore donata da Pietro Franza e Alessandra Iuculano, rispettivamente Presidente e consigliera di Sicindustria Messina.

I due rappresentanti hanno così condiviso l’iniziativa “Una scatola scaldacuore”, cui ha aderito l’Amministrazione comunale per regalare una piccola gioia a Natale alle famiglie meno fortunate. Nel ringraziare il Presidente Franza e la consigliera Iuculano, l’Assessore Calafiore a nome dell’Amministrazione ha manifestato “fiduciosi della sensibilità della nostra comunità cittadina abbiamo deciso di riproporre, anche quest’anno, la campagna solidale finalizzata attraverso la deposizione di una scatola, sotto l’albero allestito nell’atrio di Palazzo Zanca, a regalare un attimo di gioia che scalderà il Natale di chi riceverà la scatola, ma anche di chi avrà la consapevolezza di avere fatto un dono speciale”.

L’INIZIATIVA

L’iniziativa, avviata lo scorso 8 dicembre, consiste nel preparare una scatola inserendo una cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta prodotti simili); una cosa golosa (cioccolato, caramelle, un barattolo di Nutella e altro simile); un passatempo (libro, rivista, mazzo di carte, giochi di società, colori); un prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo, cosmetici e altro); ed importante un biglietto gentile, perché le parole valgono anche più degli oggetti. Una volta chiusa e impacchettata, bisognerà portarla sotto l’albero del Palazzo Municipale sino al 24 dicembre prossimo, cui seguirà la distribuzione a cura degli operatori dell’Azienda speciale Messina Social City.

carpe diem banner

Rispondi

Scroll to top
Close