Mariano Massaro del sindacato ORSA e Clara Crocè del sindacato CISAL “i precari del CAS incontrano l’Assessore Falcone. Verso il bando di assunzione”

Sembra in dirittura di arrivo il bando di assunzioni per il personale precario ATE del CAS; questo quanto comunicano Mariano Massaro del sindacato ORSA e Clara Crocè del sindacato CISAL

Ieri 8 novembre 2021, dopo una lunga giornata di attesa dei lavoratori precari ATE alla sede del Consorzio Autostrade Siciliane,  che ha provveduto a sbarrare gli ingressi per evitare il confronto con i lavoratori, è arrivata, in video conferenza, la voce dell’Assessore Marco Falcone, impegnato per tutta la giornata sui diversi fronti delle infrastrutture siciliane.

Falcone ha confermato il superamento degli ostacoli burocratici alla pubblicazione del bando e ha dato appuntamento ai lavoratori di ORSA e CISAL per lunedì prossimo 15 novembre, presso la sede amministrativa del CAS, annunciando la definitiva stesura del bando e l’immediata pubblicazione.

Massaro, Crocè e i precari presenti, provano a far prevalere l’ottimismo e restano fiduciosi: “dovesse realizzarsi l’impegno annunciato dall’Assessore Falcone, comincerebbe a scriversi – dopo un’attesa trentennale – una nuova pagina della vita dei lavoratori e dell’ente CAS, con un atto di giustizia sociale che colmerebbe la carenza d’organico e l’illecita concessione di costosissimo lavoro straordinario, fenomeno che persiste nonostante le numerose denunce del passato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: