Donna uccisa nella notte nell’ennese. Un congiunto “Si è sucidata” ma si indaga per omicidio

Una donna di 69 anni, V.M. è stata uccisa nella notte ad Aidone (Enna).

Stamani un familiare avrebbe telefonato ai carabinieri dicendo che la congiunta si sarebbe suicidata. I militari giunti nell’abitazione hanno trovato il cadavere in una pozza di sangue con la testa fracassata e lì vicino un batticarne e un coltello.

Il medico legale, da un primo esame, avrebbe escluso il suicidio. I carabinieri della stazione di Aidone, della compagnia di Piazza Armerina e del reparto operativo del comando provinciale di Enna, indagano per omicidio. Stanno interrogando i familiari. La vittima era una casalinga. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: