Dimissioni assessore Tringali: Russo “Un anno perduto”. De Luca “Il consigliere non ha titolo per parlare”

“Sulle dimissioni dell’assessora Tringali – al netto delle vicende personali che le hanno motivate – è il fallimento politica totale ad emergere. De Luca parla di “obiettivi raggiunti” nel suo mandato… le solite sciocchezze. I dati veri sono implacabili”. Lo scrive il consigliere comunale PD, Alessandro Russo in un post sui social sulle dimissioni dal ruolo di assessore di Laura Tringali.

“In un anno – continua Russo – non una sola attività di sostegno attivo alle politiche di pari opportunità, nulla sul contrasto alle violenze di genere, nulla sul contrasto all’omofobia nelle scuole, nulla sui progetti di contrasto al disagio giovanile e scolastico. Una lunga sequela di “faremo, programmeremo, realizzeremo”, di cui oggi non v’è altra traccia.Nella gestionale scolastica, si ricorda ancora la sua ripartenza post covid nel 2020, quando si assicurò alla città che le scuole fossero pronte per ripartire in sicurezza salvo poi, il giorno dopo, vederle chiudere per mancanza di spazi o carenza di aule.Infine, la ripartenza scolastica 2021: nessun coordinamento e sforzo prodotto per la diffusione capillare dei vaccini, proprio quando il commissario Covid chiedeva il coinvolgimento delle scuole…Sono questi i dati. È su questo che si valuta un mandato amministrativo. Ed è stato per la città un anno perduto“.

LE REAZIONI: CATENO DE LUCA

Stigmatizza duramente le dichiarazioni il Sindaco di Messina Cateno De Luca che nella sua diretta FB di “trasferimento” da Fiumedinisi dice “Russo continua a giocare sui doppi sensi, ‘assessore cessata’ (ma in effetti non abbiamo letto nulla di tutto questo nelle dichiarazioni di stamane del consigliere Russo). Il punto è che il consigliere Russo non ha titolo per parlare visto che a suo tempo ha rifiutato il confronto in aula sulle mie relazioni da sindaco delle quali non ha mai letto un rigo. Certamente oggi la professoressa Tringali risponderà a queste dichiarazioni“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: