Policlinico Messina – CISAL Terziario ” lavoratori SIARC oggi di nuovo in protesta. Ancora senza stipendio di Settembre”.

Messina, 25 ottobre 2021

Ancora una protesta per gli sfiniti lavoratori della SIARC, la cooperativa che ha in appalto la preparazione dei pasti al Policlinico di Messina. “Questa volta la motivazione è ancora più paradossale” dichiara Clara Crocé della CISAL Terziario.

Nonostante il Policlinico di Messina abbia avviato il procedimento per il pagamento diretto degli stipendi al posto di SIARC, la società affidataria non si fa parte diligente neanche nell’inviare le buste paga di settembre ai lavoratori” chiarisce Crocé.

Manca anche la 14esima mensilità. Una situazione divenuta paradossale ed insostenibile che mette a dura prova la resistenza dei lavoratori che svolgono il delicato compito di garantire un servizio essenziale come quello dei pasti in una struttura come il Policlinico di Messina. A questo punto, oltre a protestare con una manifestazione che si terrà nel primo pomeriggio di oggi, alle 14,30 davanti alla sede amministrativa del nosocomio universitario, abbiamo chiesto l’intervento dell’Ispettorato del Lavoro, del quale attendiamo, auspichiamo e sollecitiamo un pronto intervento”, conclude Clara Crocé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: