Esercito interviene a Scordia (CT)

Chiesto dal prefetto di Catania Librizzi l’intervento dell’esercito per l’alluvione. La brigata Aosta in campo per l’emergenza

Su richiesta del prefetto di Catania Maria Carmela Librizzi, a seguito dell’alluvione che ha colpito il capoluogo etneo e il suo hinterland, l’Esercito Italiano sta intervenendo da questo pomeriggio a Scordia, centro particolarmente colpito dalle precipitazioni meteorologiche.

Mezzi e assetti specializzati del genio militare della brigata Aosta provenienti da Palermo si sono recati sui luoghi alluvionati per ripristinare la viabilità e per liberare dal fango le abitazioni rimaste isolate. L’esercito concentrerà i propri sforzi, come richiesto dalle autorità prefettizie, facendo convergere propri assetti da Palermo, Messina e Catania.

Ulteriori capacità del genio provenienti dalla Campania, giungeranno già da domani nel capoluogo etneo.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close