Esami clinici e liste d’attesa: associazioni e sindacato accendono i riflettori sui disagi e sui diritti negati

Lo Spi-Cgil e le Associazioni Federconsumatori, Cittadinanzattiva, “Donare è vita” e “Tutela diritti cittadini europei” tornano ad accendere i riflettori sulla sanità cittadina e sugli atavici problemi che i messinesi affrontano quotidianamente per far valere un proprio diritto, garantito dalla Costituzione.
La problematica concernente le liste di attesa e relativa al mancato rispetto dei tempi normativamente previsti per le prenotazioni di visite specialistiche o esami clinici, aggravatasi durante il periodo Covid, non ha trovato, fino ad ora risposte concrete da parte delle istituzioni sanitarie locali.

Liste d'attesa
VIDEO – Liste di attesa esami clinici: Gaetano Alessandro “Priorità non rispettate, ma se paghi si risolve tutto in 8 giorni… “

Mercoledì 13 ottobre, alla presenza del segretario generale della Cgil Messina, alle ore 10 nella sede Cgil Messina di via Peculio Frumentario si terrà una conferenza stampa sull’importante problematica e sulle iniziative che saranno intraprese.

Esami clinici intramoenia
Esami clinici: Gaetano Alessandro, in diretta su Mattino cinque, “prenotazioni, sei mesi per una Spirometria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: