Draghi al Colle, Giorgetti Premier? Carfagna,”La sfera di cristallo la porto la prossima volta”

“Con Draghi al Colle Giorgetti possibile premier? La sfera di cristallo la porto la prossima volta…”. Con questa battuta Mara Carfagna risponde, a Messina, ai giornalisti che me chiedono se, nel caso in cui Draghi dovesse diventare Capo dello Stato, ci potrebbe essere l’ipotesi Giorgetti premier.

“Ci sono tanti fondi che interessano la Sicilia. Faccio un esempio: sulleZone economiche speciali ci sono oltre 111 milioni di europei altri 200 milioni di euro sono invece investito per i porti, poi ci sono i collegamenti che riguadagno l’alta velocità, ci sono anche tanti finanziamenti che arriveranno con i bandi. Due miliardi per il sud è la Sicilia avrà una quota importante, ci sono davvero tantissimi finanziamenti. In questo momento il problema che dobbiamo porci non è la mancanza di risorse perché ce ne sono tante, bisogna porsi il problema di come spendere bene le

Risorse. Abbiamo istituito anche un modello di governance che prevede il potere di affiancamento, in capo, per infondi pnrr alla cabina di regia presidenza del consiglio e per i fondi strutturali ue in capo all’agenzia per la coesione territoriale. Si può arrivare addirittura al potere sostitutivo quando le amministrazioni do essere inadempienti
” dice ancora Mara Carfagna.

“Berlusconi conosce  bene la questione delle baraccopoli di Messina ed è soddisfatto e orgoglioso  che un ministro di Fi con l’appoggio di Forza Italia abbia avviato a soluzione questo problema così antico. Sono soddisftta di aver trovata una soluzione con questi interventi ora bisogna rispettare il cronoprogramma serrato.l che ci siamo dati. Stiamo qui anche per dare il sostegno necessario al Prefetto e al sindaco fino a quando l’ultima baracca non verrà eliminata” conclude la ministra per il Sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: