Corpo di Polizia Municipale: presto i 46 dovrebbero ritornare in strada. Ultima parola al Ministero dell’Interno

Salvo sorprese da parte del Ministero dell’Interno a cui spetta l’ultima parola, i 46 vigili di cui si era persa l’operatività dovrebbero tornare presto per strada. Dopo il via libera della Prefettura all’inserimento con l’utilizzo dei fondi del Decreto Sicurezza alle città metropolitane, sembra che la questione dei 46 agenti di Polizia Municipale possa finalmente sbloccarsi. Gli agenti erano rimasti fuori da ipotesi di rinnovo proprio nel periodo in cui servivano di più: il controesodo. Adesso la vicenda si spera si sblocchi con l’auspicato ok del Ministero. Una boccata d’ossigeno importante per il Corpo di Polizia Municipale di Messina, che come più volte abbiamo scritto, è fra i più anziani d’Italia, non dotato di risorse e di strumenti atti a coprire una città come Messina che si stende maggiormente in lunghezza e con turni di servizio che nell’estate appena trascorsa sono stati al limite. Da definire adesso le loro competenze, nella speranza che possano svolgere appieno la propria funzione con tutte le dotazioni ed autorizzazioni previste per legge riguardanti un agente di polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: