Terza dose, stabilito il timing delle somministrazioni: per primi gli immunodepressi. Oggi via libera di AIFA

A partire da settembre. Poi gli anziani over 80 e tra gennaio e febbraio 2022 gli operatori sanitari. Intanto l’Aifa ancora non ha fatto conoscere la sua decisione anche se l’orientamento sembra favorevole alla somministrazione

 

ROMA, 8 SET – Sarebbe favorevole l’orientamento da parte della commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), secondo quanto comunica ANSA, alla terza dose di vaccino anti-Covid per i soggetti immunodepressi. Il parere finale non è però ancora pronto ed è al momento ancora in discussione. Sempre a quanto riferisce l’agenzia ANSA, è in corso la riunione del Comitato tecnico-scientifico dell’Aifa che potrebbe dare già oggi il via libera alla terza dose.

 

COVID VACCINI: eventi e reazioni avverse. Ecco il NUMERO DI MORTI UFFICIALE correlato al vaccino nel mondo. I dati AIFA al 26 luglio.

 

Intanto il governo fa conoscere il timing della terza dose. Da fine settembre sarà somministrata agli immunodepressi. Entro fine anno – probabilmente a dicembre – agli anziani over 80 e all’inizio del prossimo anno – tra gennaio e febbraio – agli operatori sanitari. 

 

Covid e MONOCLONALI. Una CURA che ha meno effetti collaterali del vaccino? L'esempio del Veneto. E la Sicilia che fa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: