Settembre Libri: a Messina incontro con Carlo Verdone a Villa Cianciafara

Si concluderà sabato 25 settembre alle ore 18 la rassegna Settembre Libri svoltasi a a Messina nella dimora storica di Villa Cianciafara, curata dalla giornalista Milena Romeo e promossa da Cara beltà-Sicilia. In programma l’appuntamento con l’attore e regista Carlo Verdone che presenterà il suo ultimo libro “La carezza della memoria”, e a cui verrà consegnato il “Joe Petrosino’s Award”– IV edizione, promosso dall’associazione che negli anni scorsi ha premiato lo scrittore statunitense Stephan Talty, il regista Pif e Fiammetta Borsellino.

“Con la consegna del Premio a Carlo Verdone – sottolinea l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonàl’associazione Joe Petrosino mette in luce quest’anno il genio creativo dell’attore, regista e sceneggiatore italiano che ha saputo interpretare, in maniera leggera, ma mai banale, le numerose sfaccettature dell’animo umano. La sua verve comica e le caratterizzazioni per le quali, soprattutto da attore, si è fatto conoscere, sono emblematici della capacità di noi italiani di sapere affrontare anche le situazioni più scabrose con un approccio filosofico che ci deriva da millenni di cultura“.
    L’evento ha il patrocinio della Regione Siciliana, dell’Ars e dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, in collaborazione con l’Istituto Superiore “Antonello”. Interverranno oltre a Samonà, l’assessore alla Cultura del Comune di Messina Enzo Caruso, il patròn della Villa Amedeo Mallandrino, i presidenti delle due associazioni promotrici Annamaria Corradini e Milena Romeo.

A conclusione Verdone si intratterrà con il pubblico per firmare le copie del libro e visiterà la mostra di fotografie “Quell’estate in mascherina. Viaggio nell’Italia del 2020“, del giornalista Giovanni Franco, esposta in questi giorni a villa Cianciafara. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: