Rinvenuto cadavere di una donna sulle scale della chiesa di Santa Caterina

Il cadavere di una donna è stato ritrovato riverso in una pozza di sangue sulle scale laterali della chiesa di Santa Caterina a Messina, in via Garibaldi. La donna era probabilmente una senza tetto conosciuta nella zona. Originaria di Palermo, Concetta Gioè di 68 anni, soggiornava da tempo probabilmente senza fissa dimora in città. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la scientifica che hanno effettuato il rilievi del caso. La donna da un primo esame del cadavere potrebbe essere caduta sbattendo la testa ed essere deceduta nella notte dopo aver perso conoscenza a causa della ferita dalla quale ha perso molto sangue. Si indaga sulla modalità della morte .

Further Reading
Santa Caterina – La donna ritrovata cadavere con ferite da taglio sul corpo. E’ omicidio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: