Deceduto il 69enne scooterista investito in via Cesare Battisti il 27 agosto

Francesco Scaglione, del 1952, era stato investito sulla via Cesare Battisti, il 27 agosto scorso, da una vettura che transitava verso la via Cernaia, una perpendicolare della via principale.

Further Reading
Grave scontro in via Cesare Battisti. Coinvolte un’autovettura ed un ciclomotore Vespa. In ospedale il vespista.

L’uomo era alla guida di una Vespa bianca con la quale, a causa dell’urto, era finito sul marciapiede della traversa in questione. Le sue condizioni erano apparse gravi ma era stato trasportato al Policlinico e stabilizzato per poi essere trasferito alla terapia intensiva dell’ospedale Sirina di Taormina. Il trasferimento si era reso necessario a causa della carenza di posti a Messina per il Covid. L’uomo si è però aggravato fino alla morte avvenuta stamattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: