ARISME: Aveni lascia il CDA e si insediano i nuovi componenti.

Nel corso di un breve incontro oggi pomeriggio a Palazzo Zanca, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca si sono insediati i nuovi organi sociali di A.ris.Mé – l’Agenzia Comunale di Risanamento e Riqualificazione Urbana della Città di Messina, nominati con Decreti sindacali n. 53 e n. 54 dello scorso 24 settembre. A seguito del primo provvedimento n. 53, il Sindaco Cateno De Luca ha nominato quali componenti in seno al CdA i professionisti: l’avv. Marcello Scurria quale Presidente e soggetto attuatore, a titolo gratuito, nominato dal Commissario Straordinario per il Risanamento il Prefetto Cosima Di Stani; e Componenti l’avv. Alessia Giorgianni e l’ing. Domenico Crinò; con il secondo Decreto sindacale n. 54 sono stati invece nominati in seno al Collegio Sindacale dell’Agenzia Comunale per il Risanamento, il dott. Salvatore Loria nella qualità di Presidente; e Componenti il rag. Margherita Milazzo e il dott. Angelo Pidalà. Il Sindaco, nel dare il benvenuto ai nuovi componenti ha augurato il buon proseguimento dell’attività dell’Agenzia Comunale per l’importante e fondamentale compito che svolge nell’ambito del programma di risanamento della Città sottolineando che “il risanamento è l’obiettivo strategico perseguito da questa Amministrazione sin dal suo insediamento rivolto al raggiungimento del progetto di totale eliminazione della vergogna della città di Messina: le baracche”.

Al termine dell’incontro, il Sindaco De Luca ha espresso un sincero ringraziamento all’architetto Giuseppe Aveni, componente uscente del CdA di A.ris.Mé, per avere svolto l’incarico gratuitamente, per limite di età anagrafica, garantendo sempre il massimo impegno nel rispetto della fiducia accordatagli, e che per la suddetta ragione di età non ha ripresentato la propria candidatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: