VACCINI, AMATA(FDI): “ASP MESSINA COINVOLGE MEDICI DI BASE E PEDIATRI COME DA NOI RICHIESTO A MUSUMECI, SIA DA ESEMPIO PER ALTRE AZIENDE SANITARIE”

 

 

PALERMO, 31 AGO – “Il coinvolgimento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta promosso dall’Asp di Messina sia da esempio per tutte le altre in Sicilia, dove ancora le vaccinazioni non hanno raggiunto il target previsto del 70% di immunizzazione della popolazione”. Lo dice Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars, che proprio la scorsa settimana aveva sollevato il problema facendo appello al presidente della regione affinché fossero immediatamente coinvolti nella campagna vaccinale i medici di base e i pediatri di libera scelta. “Tutte le aziende sanitarie dell’Isola hanno comuni che purtroppo non sono virtuosi rispetto alle vaccinazioni – aggiunge Amata – pertanto è indispensabile che si segua l’esempio di Messina che, coinvolgendo i medici di famiglia compie un passo fondamentale nella promozione e sensibilizzazione sulla possibilità di ricevere le dosi. Chiediamo al presidente Musumeci di sostenere e incentivare questo percorso che diventa indispensabile per raggiungere a tappeto tutti i cittadini siciliani”, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: