Senegalese minaccia con coltello barista: “Dammi i soldi o ti scanno”

Senegalese minaccia con coltello barista: “Dammi i soldi o ti scanno”

 

CATANIA, 17 AGO – Un 42enne senegalese è stato arrestato per tentativo di estorsione aggravata da carabinieri del nucleo Radiomobile del comando provinciale di Catania.  L’uomo, armato di coltello, ha minacciato, alla presenza di clienti, il titolare di un bar: “Io ti scanno – gli ha urlato contro – mi devi dare i soldi, mi devo comprare il crack, mettiti in ginocchio e chiedimi perdono, mi devi dare 500 euro, non hai nessun filmato, non puoi fare niente contro di me”.

La vittima si è messa in salvo chiudendosi a chiave nel suo esercizio. I carabinieri, arrivati grazie a una segnalazione al 112, sono riusciti bloccare e a disarmare l’estortore. La Procura ha disposto il trasferimento in carcere per il 42enne, alla luce delle testimonianze raccolte dai militari dell’Arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: