Salita Contino (Me): lavori fermi e disabili in difficoltà. Geraci “neanche il capo cantiere sa perché”

Salita Contino (Me): lavori fermi e disabili in difficoltà

 

MESSINA, 3 AGO – Perché sono fermi i lavori di ampliamento della strada che immette a Messina Due? Se lo chiedono i residenti che si ritrovano con un vero e proprio cantiere aperto e soprattutto fermo. Se lo chiede la famiglia la famiglia Cacciola che fa fatica a rientrare nella propria abitazione con la sedia a rotelle. È andato a capire le motivazioni di questo stato di cose il consigliere di Circoscrizione Alessandro Geraci.

“Stamattina richiamato nuovamente dalla famiglia Cacciola che non ne più delle difficoltà ad entrare ed uscire dal proprio domicilio con la sedia a rotelle, torno in via Salita Contino a fare un sopralluogo al cantiere che risulta fermo e abbandonato da oltre 1 mese.

Dall’ ultima segnalazione inviata, I detriti ed il materiale di risulta sono ovviamente aumentati, scendendo sempre più lungo tutta la strada ostruendo anche gli ingressi delle abitazioni.

Oggi finalmente trovo il capocantiere insieme ad un altro operaio, che non riesce a spiegarmi le reali motivazioni del fermo lavori, ma mi assicura che entro questa settimana completeranno la messa in sicurezza, ripristinando l’ asfalto , ripulendo del tutto la sede stradale.

Nei prossimi giorni ci tornerò per verificare realmente il fine lavori”.

 

 

 

Join the Conversation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: