Nuove regole per i tamponi: rapidi gratuiti solo per chi ha greenpass e viaggiatori, per i non vaccinati scatta il pagamento

Nuove regole per i tamponi: rapidi gratuiti solo per chi ha greenpass e viaggiatori, per i non vaccinati scatta il pagamento

All’ex Gasometro necessaria la prenotazione tramite Messina Social City; al Molo Rizzo e al Terminal Milazzo/Eolie basta il titolo di viaggio. Teatro Antico di Taormina: gratis per chi ha biglietto d’ingresso. Molecolari in ospedale: 30 euro per i vaccinati, 50 per gli altri

 

MESSINA (21 ago) – Nuove regole per l’effettuazione dei tamponi a Messina e in provincia: da lunedi 23 scatta il pagamento di 15 euro per chi non possiede greenpass quindi non è vaccinato e vuole effettuare un tampone rapido antigienico all’ex Gasometro di Messina, rimane invece gratuito per i vaccinati; in entrambi casi rimane comunque necessaria la prenotazione tramite i canali di Messina Social City che accetterà al massimo 400 prenotazioni al giorno divise in due turni (8/14 e 14/20), al fine di evitare attese e offrire un servizio più veloce ai cittadini. Quindi chi si presenterà senza prenotazione non potrà effettuare alcun tampone. La ricevuta del versamento dovrà essere esibita prima dell’ingresso nell’area dell’ex Gasometro per l’esecuzione del tampone. Chi era già in possesso della prenotazione potrà mantenerla ma dovrà effettuare il pagamento, se si tratta di persona non vaccinata ed esibire la ricevuta (Messina Social City è stata incaricata di informare gli utenti non vaccinati già prenotati nei giorni scorsi per effettuare il pagamento così da non perdere il turno).
Per quanto riguarda invece i tamponi molecolari saranno a pagamento: i cittadini con green pass per vaccinazione dovranno versare solo 30 euro, mentre per non vaccinati la quota sale a 50 euro.
Il commissario straordinario dell’Asp Messina Bernardo Alagna e il commissario per l’emergenza covid di Messina Alberto Firenze hanno firmato ieri sera un’ordinanza urgente e contingibile alla luce delle ultime disposizioni del governatore Musumeci: “Ci siamo allineati alle indicazioni regionali – spiegano i vertici – fornendo diverse modalità per pagare il tampone rendendo così più agevole il servizio agli utenti”.
Per quanto concerne le attività nella Stazione Marittima – Molo Rizzo rimangono gratuiti, a prescindere dallo stato di vaccinazione, i tamponi antigenici rapidi volontariamente richiesti dalle persone che arrivano nel territorio siciliano muniti di titolo di viaggio, nonché per coloro che partono da Messina con direzione Isole Eolie.
Il personale sanitario addetto all’unità screening tamponi, sia nell’ex Gasometro che nella Stazione Marittima – Molo Rizzo, avrà cura di timbrare e/o siglare o comunque vidimare la ricevuta di pagamento che verrà esibita o il titolo di viaggio.
Il pagamento delle somme suindicate sia per i rapidi che per i molecolari dovrà essere effettuato dai richiedenti, con le seguenti modalità:
– tramite bonifico bancario intestato alla Tesoreria A.S.P. Messina – IBAN: IT12W 01005 16500 000000218700, indicando nella causale tampone molecolare/rapido;
– tramite versamento sul c/c postale n. 12868980, ovvero con bonifico alle seguenti coordinate IBAN: IT93R 07601 16500 000012868980 indicando in entrambi i casi nella causale tampone molecolare/rapido.
Il commissario Firenze ha chiesto infine al Questore di Messina e al Comune di Messina di adottare tutte le misure idonee per garantire l’ordine pubblico presso l’Ex Gasometro a partire da lunedì 23 stante che, a seguito dell’ordinanza in oggetto e alla necessaria rimodulazione del servizio, sarà necessario garantire l’incolumità degli operatori sanitari che svolgono attività.

Taormina
Rimangono gratuiti i tamponi rapidi a Taormina per l’ingresso al Teatro Antico: a partire da oggi (sabato 21) nella fascia oraria 8-20 potranno essere eseguiti previa esibizione del biglietto di ingresso al Teatro presso l’U.S.C.A. di Taormina, sita in Piazza San Francesco di Paola.

Milazzo
Nell’area screening Terminal di Milazzo da oggi (sabato 21), nella fascia oraria 8-20, verranno eseguiti tamponi rapidi gratuiti a prescindere dallo stato di vaccinazione previa esibizione del titolo di viaggio da o verso le Isole Eolie.
Il personale sanitario addetto avrà cura di timbrare e/o siglare o comunque vidimare il titolo di viaggio che dovrà essere esibito dall’interessato prima di essere sottoposto a tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: