Dissesto Comune di Taormina, CSA “Assordante silenzio sul futuro di lavoratori e città. Convocata per il 30 agosto assemblea in sala consiliare”

Dissesto Comune di Taormina, CSA “Assordante silenzio sul futuro di lavoratori e città. Convocata per il 30 agosto assemblea in sala consiliare”

 

ASCOLTA L’ARTICOLO

TAORMINA (ME), 26 AGO – Dalla dichiarazione di dissesto è calato un assordante silenzio al Comune di Taormina. Nessuna comunicazione sul futuro dei lavoratori né sul futuro della città. Lo denuncia il CSA a firma del suo segretario generale Pietro Fotia, in una nota di sollecito al Sindaco, ed al Segretario del Comune di Taormina affinché vengano convocate le parti sociali al fine di una programmazione. “Lo scrivente O.S., è basita – scrive Fotia – per l’assordante silenzio, la mancanza di comunicazioni attinenti le richieste di incontro inviate per discutere di argomenti vitali non solo per i dipendenti, ma per l’intera citta: dissesto, contrattazione decentrata, piano triennale dei fabbisogni e situazione personale ASU“. 

Urge pertanto che si determini la convocazione delle organizzazioni sindacali e la RSU, scrive ancora Fotia, “ricordando che eventuali ritardi od omissioni, in special modo per quanto attiene la contrattazione decentrata, sono esplicite violazioni, non solo quale violazione delle norme attinenti le relazioni sindacali”.

Una situazione non semplice quella che attualmente sta vivendo il Comune di Taormina, condizione compresa bene dal CSA, “Si comprendono le difficoltà, anche a fronte della dichiarazione di dissesto, ma non si giustifica il silenzio, la mancanza di dialogo, obbligatoria in alcuni casi, l’inattività sugli istituti inerenti il personale, che se non risolti porteranno ulteriori disagi agli stessi , che non saranno ulteriormente tollerati“.

A tal fine il CSA, nella persona di Pietro Fotia e di Clara Crocè, nell’attesa che Sindaco e Segretario Comunale adempiano a quanto previsto in questi casi e su ampiamente rappresentato, l’organizzazione sindacale ha indetto per il 30 agosto in sala consiliare del Comune di Messina, dalle ore 12.00 alle 14.00, un’assembleaaffinché venga data giusta informazione ai lavoratori, e per deliberare congiuntamente le necessarie azioni da intraprendere, per quanto attiene i seguenti argomenti: dissesto, contrattazione decentrata, piano triennale dei fabbisogni, situazione ASU e varie ed eventuali“.

Assemblea che avverrà nel dovuto rispetto di tutte le misure di sicurezza attinenti le disposizioni sul “Covid”: utilizzo mascherine e distanza individuale per evitare assembramenti. All’assemblea il CSA ha invitato il Sindaco ed il Presidente del Consiglio Comunale, al fine di dare inizio ad un proficuo lavoro di partecipazione e collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: