Cacciotto, “Terza Municipalità non rilascia carte d’identità per mancanza di personale. Trattasi di discriminazione per gli abitanti del Quartiere”

Cacciotto, “Terza Municipalità non rilascia carte d’identità per mancanza di personale. Trattasi di discriminazione per gli abitanti del Quartiere”

 

MESSINA, 17 AGO – “La Terza Municipalità, con sede a Camaro, conta più di 60.000 abitanti costretti a recarsi a Palazzo Zanca o nelle sedi di altre Municipalità, per il rilascio o il rinnovo del documento di identità. Nonostante la Terza sia la più popolosa tra le Municipalità, non dispone ancora del servizio di rilascio del documento di identità, già previsto, oltre che al Palazzo Comunale, nelle sedi di Prima, Seconda, Quinta e Sesta Municipalità” lo scrive il Consigliere della Terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto in una richiesta d’intervento e riattivazione del servizio urgente al Sindaco di Messina, Cateno De Luca.

“In pratica – scrive Cacciotto –  tutte le Municipalità (considerando la Quarta coincidente con gli Uffici di Palazzo Zanca) tranne la Terza, erogano il servizio di rilascio e rinnovo della carta di identità. Non c’è ombra di dubbio che tutto ciò sia discriminatorio verso i residenti della Terza Municipalità costretti a rivolgersi a Palazzo Zanca o alle altre Municipalità per il rilascio della carta di identità. Si tratta questa di una questione riproposta dallo scrivente negli anni ed ancora mai risolta dalle Amministrazioni che si sono succedute nel tempo. Anche il Consiglio della Terza Municipalità ha si è espresso sul punto ritenendo improcrastinabile l’erogazione del servizio. L’istituzione del servizio di rilascio delle carte di identità, deve accompagnarsi con un incremento di personale, dal momento che la Terza Municipalità, lamenta da anni una carenza di organico.  In un momento storico in cui attraverso i canali telematici si cerca di velocizzare il tutto, soprattutto in ambito amministrativo, al fine di avvicinare i servizi all’utente, è abbastanza peculiare che la Terza Municipalità con sede a Camaro, non sia in grado di erogare un prezioso servizio come il rilascio delle carte di identità” conclude Cacciotto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: