Muore lanciandosi dalla finestra per sfuggire ai Carabinieri. Accaduto ad Enna

Muore lanciandosi dalla finestra per sfuggire ai Carabinieri. Accaduto ad Enna

 

MESSINA, 14 LUG – Un uomo di 42 anni L. A. è morto a Barrafranca a seguito di una caduta da 7 metri di altezza. Secondo una prima ricostruzione l’uomo era destinatario di un provvedimento restrittivo per l’esecuzione di una condanna. Quando i carabinieri sono arrivati nell’abitazione di Barrafranca, dove l’uomo si trovava in quel momento, ha tentato di fuggire lanciandosi da una finestra al secondo piano.
L’impatto con il suolo è stato fatale. L’uomo, all’arrivo degli operatori del 118, giunti da Caltanissetta in elisoccorso, era già deceduto a causa del grave trauma cranico riportato.

ANSA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: