Messina combatte con il caldo e le fiamme: a Minissale casa distrutta dal rogo a causa della pericolosità della strada. Segnalata al Comune ma senza risultato.

Messina combatte con il caldo e le fiamme: a Minissale casa distrutta dal rogo a causa della pericolosità della strada. Segnalata al Comune ma senza risultato.

 

MESSINA, 30 LUG – Oltre quaranta gradi e vento di scirocco che anche se non di forte entità non aiuta i tanti vigili del fuoco in azione da ieri per arginare il diffondersi di incendi sulle colline intorno la città di Messina che sembra ormai completamente assediata dagli incendi. La situazione appare più critica nella zona Sud dove sono in azione anche i Canadair per avere ragione del fuoco. Nella zona di Minissale una casa è andata distrutta anche per l’impossibile tempestività con la quale i vigili del fuoco sono riusciti ad intervenire a causa della strada particolarmente stretta e di difficile percorribilità. Così, nonostante gli sforzi ed i rischi corsi dai vigili del fuoco, il loro intervento non è riuscito a sventare la completa distruzione della casa divorata dalle fiamme. Questa strada che si inerpica da Minissale, dicono i residenti, è stata più volta segnalata per la difficoltà di percorrenza soprattutto da parte di mezzi di soccorso, anche con regolare PEC inviata al Comune di Messina, ma nessuno è mai intervenuto per mettere in sicurezza l’area. Oggi il danno oltre che la beffa del silenzio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: