Mammola (IdV): Italia dei Valori rientra in Parlamento e con lei anche la legalità e la lotta alla corruzione. 

Mammola (IdV): Italia dei Valori rientra in Parlamento e con lei anche la legalità e la lotta alla corruzione.

5 luglio
Si è svolta il 1 luglio 2021 presso il Senato della Repubblica la presentazione delle componenti dell’Italia dei Valori  alla  Camera e al Senato. Tanti ingressi eccellenti nel partito tra cui: l’On. Piera Aiello, il Sen. Elio Lannutti, l’Ex Ministro Elisabetta Trenta ed i testimoni di giustizia Pino Masciari ed Ignazio Cutrò.
”L’ingresso in Italia dei Valori di Piera Aiello ed Ignazio Cutrò ci danno la possibilità di lavorare con più forza e convinzione per la nostra Sicilia, puntando sulla legalità e la lotta alla mafia” così Salvatore Mammola, membro dell’esecutivo nazionale e referente della Regione Sicilia. “La Sicilia risulta, ancora una volta, una terra abbandonata. Gli aiuti post Covid risultano essere inesistenti o carenti. Rischiamo l’isolamento, dalle infrastrutture totalmente fatiscenti fino ad arrivare al caro biglietti aerei che molto spesso rendono vani gli investimenti sul turismo, sull’impresa,  nonchè impossibile la vita di chi per lavoro o per studio è costretto a spostarsi. Non è accettabile che i giovani vengano, ancora una volta, presi in giro dal Governo nazionale che propone concorsi per il sud, salvo poi garantire contratti non proporzionati all’esperienza. Mi rivolgo- conclude Mammola- a tutti i cittadini che non vogliono genuflettersi alla scriteriata gestione della nostra terra: dal Presidente Musumeci al sindaco  De Luca, fino ad arrivare al degrado delle tante altre province siciliane  ed allo scandalo di Girgenti acque nell’agrigentino. Una politica corretta ed onesta che non guardi solo agli slogan è possibile.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: