La Sicilia in tempo reale

 

TARI a Messina con +9% di aumento. Ma De Luca non doveva ridurla del 30% ? Dal 2018 al 2021 ben 10 milioni in più.

TARI a Messina con +9% di aumento. Ma De Luca non doveva ridurla del 30% ? Dal 2018 al 2021 ben 10 milioni in più.

 

3 giugno

Tari a Messina con un incremento del 9%. E’ una di quelle notizie che nessun messinese si aspettava né che vorrebbe sentire in un momento in cui vige la confusione tra raccolta differenziata e lotta per il Centro storico, dove i sacchetti di rifiuti abbondano. Il costo sale quindi di ben 6 milioni arrivando a 54 milioni, una cifra che non ben si comprende e che dovrebbe essere ben dettagliata e spiegata alla popolazione per poter digerire il rospo appena servito. Una delusione cocente per chi ricorda le parole del sindaco De Luca che aveva annunciato che nel 2021 la TARI doveva subire una riduzione del 30%. Ed invece si è passati, con l’amministrazione De Luca dai 44 milioni del 2018 ai 54 milioni del 2021. Insomma un aumento di ben 10 milioni in più di costo in soli 3 anni. Così mentre Messina si scopre sporca e piena di sacchetti non ritirati, “lordi” o no, il sistema Messina Servizi costa molto di più di quello dei tempi di Accorinti.  Altro che “W Maria”.

 

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: