Sanità: Siracusano (FI), grazie a legge Calderone ieri prima dose Zongelsma per il piccolo Luca

 

26 giugno

“Ieri il piccolo Luca, un bimbo di sei anni di Milazzo affetto da Sma, ha ricevuto la somministrazione del farmaco, il Zongelsma, per lui indispensabile, uno dei più costosi al mondo che si basa sulla terapia genica per il trattamento dell’atrofia muscolare spinale.

Tutto questo è stato possibile grazie ad una legge approvata dall’Assemblea regionale siciliana su iniziativa del capogruppo di Forza Italia, Tommaso Calderone.

Un intervento fondamentale per il piccolo Luca e per altri pazienti affetti da questa rara malattia e che non hanno, per il costo proibitivo del farmaco, la possibilità di reperire le dosi necessarie.

Un bel regalo, un segnale concreto di speranza per tante famiglie siciliane”.

Così Matilde Siracusano, deputata siciliana di Forza Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: