La Sicilia in tempo reale

 

Donna trovata morta al Villaggio Cep. La Procura apre un’inchiesta

Donna trovata morta al Villaggio Cep. La Procura apre un’inchiesta

 

5 maggio 2021

La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta sul decesso di una 59enne trovata morta nel letto della casa nella quale coabitava con il compagno al Villaggio Cep. La donna dall’Emilia Romagna si era trasferita a Messina per vivere con il suo attuale compagno e lavorava come assistente scolastica, come scrive la Gazzetta del Sud. Dall’esame esterno del corpo della povera donna non sussisterebbero segni di violenza o che lascino pensare ad una morte sospetta . E’ stata comunque sequestrata la salma e disposto l’esame autoptico. Nulla è stato escluso dagli inquirenti. 

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: