Agguato nella notte a Fondo Fucile (Me): ferito gravemente pregiudicato a colpi di arma da fuoco

Agguato nella notte a Fondo Fucile (Me): ferito gravemente pregiudicato a colpi di arma da fuoco

 

31 maggio

Agguato nella notte a Fondo Fucile dove un pregiudicato che si trovava ai domiciliari è stato colpito da almeno tre colpi di arma da fuoco. E’ accaduto intorno all’una della notte appena trascorsa. Ignoti sono riusciti a farsi aprire la porta dell’abitazione di Alessio Coppolino, 32 anni, persona già nota alle forze dell’ordine, e quando se lo sono ritrovati di fronte hanno esploso al suo indirizzo tre colpi di pistola presumibilmente un revolver, visto che non è stata trovata traccia di bossoli da parte della Polizia intervenuta sul posto. L’uomo è stato colpito al fianco, al torace ed alla mano. Colpi quindi esplosi per uccidere. Coppolino è stato trasportato al vicino Policlinico dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per estrarre una delle ogive dal torace. L’uomo è in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. La Squadra Mobile e le forze dell’ordine intervenute stanno indagando a 360 gradi in merito alla dinamica ed al movente che ha determinato il fatto criminoso. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: