La Sicilia in tempo reale

 

Settantaduenne con un arsenale in casa, regolarmente detenuto, ma non debitamente protetto. Denunciato per omessa custodia

La Polizia di Stato denuncia per omessa custodia di armi sessantenne. Sottoposti a sequestro fucili, carabine e pistole.

 

12 aprile 2021

Verifiche di corretta detenzione sono state espletate a S.Agata Militello nei confronti di un sessantenne, detentore di armi e munizioni regolarmente denunciate.

I poliziotti del locale commissariato accertavano, durante il sopralluogo, che l’uomo deteneva nella stanza da letto, senza alcun sistema di sicurezza, 2 carabine ed  1 fucile a pompa. Deteneva, inoltre, in un armadio blindato non fissato al muro e aperto, quindi accessibile a chiunque, 2 pistole ed altri 2 fucili; ed ancora, sul pavimento di una stanza 130 cartucce, senza alcun accorgimento di sicurezza, all’interno di un involucro di plastica.

Alla luce di quanto accertato, il sessantenne veniva denunciato per omessa custodia e nei suoi confronti veniva eseguito il sequestro di tutte le armi.

 

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: