La Sicilia in tempo reale

 

Mamme degli sposi alla riscossa! Come renderanno speciale il vostro matrimonio

Mamme degli sposi alla riscossa! Come renderanno speciale il vostro matrimonio

 

C’è la mamma e c’è la suocera. Pacchetto completo per rendere unico il vostro giorno speciale. Le vecchie dicerie sull’incompatibilità di gusto tra la sposa e le donne di casa lasciano il tempo ad una realtà diversa. Il sostegno delle proprie madri è di fondamentale importanza per la riuscita dell’evento e per dare alla cerimonia quella magia familiare che solo gli affetti sinceri possono ricreare.

Divergenze sul mood dell’organizzazione? ci può stare. Alla fine sarete sempre voi ad avere l’ultima parola. Ma ricordate, loro ci sono già passate. Sapranno consigliarvi con consapevolezza, tenendo fede alla propria esperienza. Potranno mostrarvi punti di vista a voi sconosciuti, farvi notare dettagli ai quali non avreste pensato. E soprattutto saranno la voce della tradizione, raccordando il vostro stile a quello di un passato fedele alle generazioni della vostra famiglia, nel rispetto di quegli usi. Il mio lavoro mi ha insegnato che è la sposa solitamente a sentire la necessità di coinvolgere mamma e suocera. Ci sono dei momenti chiave nell’organizzazione, come la scelta dell’abito, delle bomboniere, dei fiori. In queste particolari circostanze il supporto e il consiglio delle “matriarche” assumono valore fondamentale. E se l’uomo tende ad essere più introverso nella fase della pianificazione delle nozze, sta alla donna rapportarsi con le famiglie, aggiornandole sullo stato dei preparativi.

 

 

MAMME DEGLI SPOSI, I DONI ALLA COPPIA

Soffermiamoci ora sui doni resi in omaggio alla futura sposa. Dai cimeli di famiglia agli accessori scelti appositamente per il grande giorno, al proprio velo nuziale. L’importante è che si crei un raccordo con la storia, col passato. La mamma ha nel cuore il momento in cui potrà agghindare la sua bambina. La suocera, secondo quella che e’ la nostra tradizione, sceglie appositamente il copriletto, che sia in cantù piuttosto che in merletto pregiato, da esporre il giorno del matrimonio.

MADRI PRESENTI, MA CON DISCREZIONE

Sono due ruoli diversi, ma ugualmente importanti. Eppure quella che giocherà un ruolo di palese rilevanza è la madre dello sposo, perché sarà colei che accompagnerà il figlio all’altare. Percorrerà la navata con lui, sarà sotto gli occhi degli invitati mentre inaugura il senso di una nuova vita. Ma sia chiaro, difficilmente mi è capitato di assistere a protagonismi o invadenza nelle scelte organizzative degli sposi. Le mamme sono presenze tanto forti quanto discrete. Sono pronte ad ascoltare le idee della coppia, si lasciano trascinare con emozione nel mondo immaginario disegnato per il giorno perfetto. Vogliono vedere felici i propri figli, quindi ascoltano con entusiasmo e si mettono in gioco offrendo quattro braccia in più in caso di necessità.

LA MAMMA IN AIUTO DEL GRANDE GIORNO, TUTTO DEVE ESSERE PERFETTO

In linea di massima su una cosa non potrete sbagliare, il loro orientamento su un genere di matrimonio che esprima raffinatezza, sobrietà, semplicità. Hanno l’idea del bello oltre il tempo. Ecco perché mi ritrovo sempre a parlare anche con loro, e gli sposi ne sono felici. Vedono le proprie madri collaborare, impegnarsi.
E poi non me ne vogliate, ma credo che nessuno si emozionerà mai come la mamma della sposa nell’assistere alla vestizione della figlia. Vederla indossare l’abito bianco con la consapevolezza che non ci sarà un altro giorno come quello e guardarla mentre si allontana dalla casa paterna per costruirsi una nuova famiglia sono momenti di autentica, profonda commozione. Non c’è prezzo che possa valere le sensazioni della mamma nell’essere accanto alla propria figlia. Far sì che abbia la calza giusta, che il vestito cada a pennello, che il trucco non sia eccessivo. Una madre fa caso a tutto.

MAMME “SALVAVITA”, IL KIT DEL PRONTO SOCCORSO

Non trascuriamo poi le attenzioni delle mamme. Neppure il giorno del matrimonio smetteranno di preoccuparsi. E meno male. Avranno la premura di preparare una sorta di kit di pronto intervento: una calza di ricambio, scarpe comode in caso di difficoltà, cosmetici per ritoccare il trucco, salviettine umide, caramelle zuccherate, fazzoletti, cerotti. Insomma, un rimedio per tutto!

MADRI DEGLI SPOSI, PERFETTE PADRONE DI CASA

La casa dovrà essere perfetta per accogliere gli invitati. E secondo voi chi si assicurerà che sia tutto al proprio posto? Le mamme saranno dei sergenti. Nulla dovrà compromettere la riuscita del rinfresco che precede la cerimonia nuziale. La casa si prepara a dare un ultimo saluto agli sposi, per questo dovrà brillare di luce propria. Un’attenzione particolare al buffet, alle bevande. Solo profumi di stagione e un’accoglienza calorosa per gli ospiti.

Ecco allora che chi ha la fortuna di avere una mamma, deve ritenersi la persona più fortunata al mondo. Il mio consiglio vuole essere solo questo, godetevi con entusiasmo la condivisione dell’organizzazione. Non contano le scelte, non conta l’affinità di gusto: è importante che in questo straordinario percorso abbiate accanto l’amore incondizionato di chi vive per voi. E quando un giorno ripenserete a quel periodo in cui tutto girava a mille e i secondi sembravano durare troppo poco e troppo a lungo a seconda dei momenti, tornerete con la memoria a quella carezza, a quello sguardo rassicurante. A quelle donne felici, con gli occhi sempre lucidi pensando a voi.

Virginia Mòllica

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: