De Luca, il Sindaco “bellicoso” con i messinesi, l’hub Fiera ed in cerca di Salvini

De Luca, il Sindaco “bellicoso” con i messinesi, l’hub Fiera ed in cerca di Salvini

 

26 aprile 2021

Il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, lascia Fiumedinisi, peraltro zona rossa, e si indigna per assembramenti che si sarebbero registrati il 25 aprile lungo i litorali di punta Faro e per le code all’Hub Fiera. Se da un lato si comprende l’ansia onnipresente e giustificata di una nuova ripartenza dei contagi in città e provincia, dall’altro non si capisce perché i toni del sindaco debbano essere sempre “bellicosi” e da ultimatum. De Luca vuol blindare Messina e chiudere tutti i litorali per il primo maggio, misura condivisibile e non nuova, per dire la verità, ma che viene annunciata come una dichiarazione di guerra. Così come aspre e catastrofiste sono le critiche del Sindaco contro l’organizzazione dell’hub vaccinale in fiera: “Si prende il Covid mentre si attende di vaccinarsi?” scrive De Luca ed allega sulla sua pagina social una foto mandata sulla sua chat privata. Una foto. Ma si può valutare la realtà da una foto? “Sto vedendo cose allucinati, organizzazione zero, assembramenti, fila interminabile, addirittura c è chi stava per venire alle mani. PRESIDENTE NELLO MUSUMECI VUOI OCCUPARTI ALMENO DI QUESTO PIUTTOSTO CHE GIOCARE CON I LEGO PER FARE IL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA?” scrive il Sindaco.

Le scuole? De Luca dichiara il suo dissenso alle aperture evidenziando rischio contagi: ma la percentuale di contagi attuale, a stamattina, su oltre 700 scuole è dell’1.23%.  

E poi c’è l’appello a Salvini: “Se quello che fa il Governo non ti sta bene come non sta bene a me…”, scrive De Luca, un chiaro invito al dialogo ed un richiamo alla attenzione nei confronti del leader della Lega. Odore di regionali? Da mesi De Luca in quel di Fiumedinisi ha parlato più della Regione e di quel che farà (senza condizionali) quando sarà presidente della Sicilia, piuttosto che parlare di Messina della quale è già sindaco.

Join the Conversation

  1. Giuseppe Ruggieri says:

    Se volete fare batage fate pure, ma non chiamatela informazione. Se praticate lo sport
    Di sparare su De Luca poco mi importa, Ma dire che la riapertura delle scuole non è un moltiplicatore dei contagi è sintomo di ignoranza, se non di disinformazione. È dimostrato dai dati rilevati in inghilterra ed in altri paesi europei, oltre dai principale istituti di statistica epidemiologica.
    Gli assembramenti sono, come era prevedibile, selvaggi, indecenti e pericolosi x la collettività. E la situazione dell’hub vaccinale è semplicemente folle. Personalmente sono stato costretto ad una scarafonata x evitare 4 ore di fila che il mio stato di salute non mi avrebbe permesso. (Sia la superfila che la scarafonata, frutto della disorganizzazione.) Gli attacchi a Musumeci mi pare siano un atto dovuto, e non solo x la vergognosa posizione sui morti spalmati come formaggini, ma su tutto il suo interregno.
    De Luca fa schifo o è Ok? Non lo so e non mi interessa.
    Saluti.

    1. Giuseppe Bevacqua Author says:

      Caro signor Ruggieri, non pratichiamo alcuno sport, anche perché non ne abbiamo il tempo ( e neanche le risorse economiche in questo momento). Leggendo bene quanto abbiamo scritto si evidenzia come non c’è disaccordo sulla necessità di controlli, lo abbiamo sempre detto. Ciò non giustifica il “solito” salire di tono a cui ci ha ormai, purtroppo, abituato il sindaco, peraltro da Fiumedinisi. Per quanto riguarda la scuola: i dati di ieri dimostrano che i contagi, all’interno degli istituti, sono pari all’1.23%, un valore bassissimo. Su autobus e mezzi è un’altra questione. Vorremmo ricordare che il Sindaco è la più alta autorità sanitaria della città e che pertanto per quanto riguarda ciò che accade ne è direttamente responsabile, pertanto ben vengano chiusure e controlli. L’hub vaccinale ha i suoi problemi: se si riducesse la burocrazia a vantaggio dell’obiettivo finale che è vaccinare, tutto andrebbe più spedito. Cordialmente,
      Giuseppe Bevacqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: