Avvelena il marito con il cianuro per stare con l’amante, arrestata

Avvelena il marito con il cianuro per stare con l’amante, arrestata

 

14 aprile 2021

Non sarebbe morto per cause naturali Sebastiano Rosella Musico, 40 anni, ma sarebbe stato avvelenato dalla moglie. Era deceduto nel gennaio del 2019 a Termini Imerese (Pa). A risolvere il giallo sono stati i carabinieri che hanno arrestato la donna, Loredana Graziano, 36 anni, per omicidio.

Avrebbe avvelenato il consorte per poter stare con l’amante. A febbraio, dopo le rivelazioni dell’amante della Graziano, che ha svelato il retroscena dopo aver interrotto la relazione con la 36enne, la salma del pizzaiolo è stata riesumata. L’autopsia ha accertato la presenza di cianuro nel corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: