Ospedale di Lipari: Alagna, ASP Messina, “Presto 2 posti di sub intensiva ed ambulatorio chemioterapico”

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

Ospedale di Lipari: Alagna, ASP Messina, “Presto 2 posti di sub intensiva ed ambulatorio chemioterapico”

 

20 marzo 2021

“In ospedale a Lipari presto realizzeremo due posti di terapia sub intensiva ed un ambulatorio per i trattamenti chemioterapici”. Lo ha annunciato Bernardo Alagna, direttore generale dell’Asp 5 di Messina in visita a Lipari. In ospedale è stato accolto dal direttore del distretto sanitario Natale Bruno e dal direttore sanitario Sergio Crosta. “Per la chemioterapia – ha spiegato – in tempi brevi apriremo l’ambulatorio e sarà garantito una volta settimana. Così finalmente eviteremo i disagi per le trasferte a Taormina o Messina”. Il direttore Alagna ha puntualizzato che “attorno all’ospedale di Lipari c’è grande attenzione da parte dell’assessorato regionale della salute e proprio ieri ho avuto un incontro per definire alcune priorità”. “Va avanti – ha confermato – il progetto per accelerare le vaccinazioni in tutte le isole, per i diabetici, per il potenziamento dei medici e la riapertura della camera iperbarica, visto che si avvicina la bella stagione, per l’arrivo di due mini-ambulanze elettriche per Stromboli e Panarea e anche per Lipari e per l’elisoccorso fisso che contiamo di disporre già per l’estate”. Dopo l’incontro il direttore Alagna a Pianoconte ha fatto visita nella loro casa a quattro affetti da distrofia muscolare. “Con uno di loro ho un profondo legame – ricorda – anche per le ‘battaglie’ che ha condotto pur con le sue condizioni. Due anni a Roma in tenda davanti ai palazzi del potere per accendere i riflettori sulla sua malattia e un mese a Palermo davanti alla sede dell’assessorato regionale della salute per richiamare l’attenzione per il suo ospedale”.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close