La Sicilia in tempo reale

 

Minore fuggito da comunità si presenta spontaneamente alla Polizia

Minore fuggito da comunità si presenta spontaneamente alla Polizia

 

26 marzo 2021

Si era allontanato ingiustificatamente dalla comunità di Patti dove era ristretto ai domiciliari il minore che oggi, spontaneamente, si è presentato alla Caserma Calipari della Polizia di Stato. Il giovane era fuggito dalla comunità di Patti in quanto sarebbe dovuto essere trasferito presso un’altra comunità sita a Biancavilla, in quanto quella di Patti è stata sottoposta a chiusura temporanea. Il minore si era dunque allontanato arbitrariamente da Patti incorrendo nel reato di evasione. Il ragazzo si è però presentato spontaneamente nella giornata di oggi accompagnato dal suo legale Giuseppe Germanà Bozza, che lo ha convinto a consegnarsi alle Forze dell’ordine. Il ragazzo è stato così preso in consegna dalla Polizia di Stato di Patti che, su decisione del Tribunale dei Minorenni di Messina, lo accompagneranno presso l’Istituto penitenziario minorile di Acireale dove dovrà scontare 10 giorni di carcere prima di essere trasferito, come già disposto, presso la comunità di Biancavilla. Si conclude così una vicenda che aveva destato apprensione ed ansia per il destino del minore ma che grazie al suo legale si è conclusa nel migliore dei modi.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: