La Sicilia in tempo reale

 

Celebrato alla Cattedrale di Messina il Precetto Pasquale della Guardia di Finanza.

Celebrato alla Cattedrale di Messina il Precetto Pasquale della Guardia di Finanza.

 

25 marzo 2021

Nella mattina di giovedì 25 marzo, presso la Basilica Cattedrale di Messina, i Finanzieri in servizio presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e presso i Reparti Aeronavali della città peloritana hanno partecipato alla celebrazione del Precetto Pasquale.

La solenne funzione religiosa, nel rispetto delle vigenti disposizioni volte al contenimento dell’epidemia da COVID-19, è stata presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Accolla, Arcivescovo di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela, concelebrata dal Cappellano Militare Capo di Palermo, Don Antonino Pozzo, ed ha registrato la partecipazione di S.E. il Prefetto di Messina, Dott.ssa Cosima Di Stani, del Questore di Messina, Dott. Vito Calvino, e del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Messina, Col. t. ISSMI Lorenzo Sabatino.

La funzione liturgica, accompagnata dal Coro Polifonico della Cappella San Matteo del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina, si è svolta anche alla presenza di una rappresentanza degli appartenenti alle Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri di Messina, Milazzo e Sant’Agata di Militello.

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. t. SFP Gerardo Mastrodomenico, dopo aver ringraziato i presenti per la partecipazione ed aver sottolineato la grande coesione ed unità d’intenti che contraddistingue il rapporto con la locale Autorità di Governo ed i vertici delle FF.PP., vieppiù nel delicato periodo pandemico che ha visto la necessità di uno sforzo corale di tutti gli attori istituzionali, ha rivolto un sentito augurio pasquale alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza di Messina.

In particolare, l’Ufficiale ha ringraziato le Fiamme Gialle peloritane per il quotidiano impegno a favore della sicurezza economico-finanziaria della provincia messinese, animate da principi di alto senso del dovere e spirito di sacrificio, mai disgiunti da un solido senso reale di appartenenza alla comunità, al cui servizio si pongono tutti gli appartenenti al Corpo ed a cui la Guardia di Finanza di Messina è orgogliosa di appartenere.

Post Tags
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: