La Sicilia in tempo reale

 

Caso Tringali: il consigliere Sorbello chiede indagine a Polizia municipale

Caso Tringali: il consigliere Sorbello chiede indagine a Polizia municipale

 

4 marzo 2021

Sul “momento conviviale” della preside/assessore Laura Tringali in occasione del suo compleanno, il consigliere comunale Salvatore Sorbello chiede un’indagine da parte della Polizia municipale con buona pace del Procuratore Maurizio De Lucia. Una richiesta che dovrebbe già essere posta in essere però dalla Procura. 

“Il consigliere comunale Salvatore Sorbello chiede alla SS di conoscere se ci sono motivi ostativi per l’avvio di un’indagine da parte della Polizia municipale con riferimento alla festa abusiva realizzata all’interno dell’istituto scolastico Antonello da parte dell’Assessora Tringali, Dirigente della stessa scuola. Si chiede in particolare se il Comandante Giovanni Giardina abbia ricevuto gli stessi input ad agire come per le case di appuntamento e per gli sciatori o se la questione vada insabbiata nonostante le gravi dichiarazioni autoaccusatorie e confessorie da parte della stessa Tringali.

Si verifichi quali e quanti ingredienti sono stati utilizzati per la realizzazione del banchetto privato, quanti prodotti e quanta energia elettrica consumati nell’istituto. 

Si chiede l’individuazione di tutti i partecipanti al banchetto nonché l’individuazione dei responsabili che la Polizia Municipale vorrà perseguire inoltrando all’AG.

Con osservanza

Il Consigliere Comunale Salvatore Sorbello”

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: