Cronaca Sicilia – Arrestati amministratore e 3 dipendenti di casa di riposo lager

Cronaca Sicilia – Arrestati amministratore e 3 dipendenti di casa di riposo lager

 

22 febbraio 2021

Arrestati dalla Guardia di Finanza l’amministratore e 3 dipendenti della casa di riposo di Palermo “I nonnini di Enza”. Un nome, quello della casa per anziani che dietro la dolcezza nasconde invece una storia di botte ed insulti quotidiani in danno degli anziani ospiti. I quattro arrestati sono stati posti ai domiciliari con l’accusa di maltrattamenti, lesioni personali e violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Le risultanze delle indagini dei finanziari del nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo, diretto dal colonnello Gianluca Angelini,  si sono sviluppate attraverso intercettazioni che hanno consentito di documentare episodi di maltrattamento, fisico e psicologico degli anziani. In meno di due mesi sono state, infatti, registrate decine di episodi di vessazioni e angherie attuate sistematicamente a danno degli ospiti, costretti a vivere in uno stato di costante soggezione e paura.

il giudice ha disposto il sequestro preventivo della onlus che è stata affidata ad un amministratore giudiziario nominato dal tribunale per assicurare la prosecuzione dell’attività con personale qualificato nell’interesse e per la salvaguardia degli ospiti. A denunciare le violenze è stato un ospite della casa di riposo.

Le indagini sono state coordinate dal Dipartimento fasce deboli della Procura di Palermo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: