Uccisa a Catania Ylenia Bonavera. Non chiara la dinamica della morte

E’ morta nella notte Ylenia Bonavera. La ragazza, messinese, si trovava a Catania per motivi di lavoro. La donna, resasi protagonista di un fatto di cronaca nel 2017, quando dichiarò di essere stata aggredita davanti casa dal fidanzato, Alessio Mantineo, sarebbe stata attinta da due coltellate, che ne avrebbero procurato la morte.

È morta all’ospedale Garibaldi centro. Aveva una ferita da arma da taglio alla clavicola. Ma non è causa del decesso che è in corso di accertamento.  Indaga la squadra mobile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: