La Sicilia in tempo reale

 

Policlinico: Mons. Di Pietro benedice il Bambinello donato dai lavoratori Decò

“Un momento di luce tra tante tenebre che ci attanagliano in questo momento buio” lo ha detto Monsignor Cesare Di Pietro, Vescovo Ausiliario di Messina, durante la cerimonia di benedizione del Bambinello donato dai lavoratori della Decò di viale Regina Elena a Messina all’associazione donatori organi Donare è vita, e che il presidente Gaetano Alessandro ha donato al Policlinico Universitario di Messina. Una cerimonia intima, come impongono le misure anti Covid, ma che il Monsignor Di Pietro ha idealmente esteso a tutti i medici, alle forze dell’ordine, alle autorità ed a tutti coloro che si trovano in prima linea in questo momento difficile di pandemia.

Il Vescovo Ausiliario ha voluto anche personalmente ringraziare il Policlinico Universitario e tutti i sanitari per “un momento in cui, negli ultimi giorni mi sono ritrovato anche io paziente. Un momento in cui, senza gli orpelli che mi vedete adesso, mi sono ritrovato spoglio di ogni autorità, anche io a dover subire un intervento”, un momento ha detto Monsignor Cesare Di Pietro, “che ci ricorda comea quello la fragilità del Bambino Gesù è il simbolo sul quale è scesa la potenza divina”.

La statua del Bambino Gesù donata dai lavoratori della Decò e coperta con una piccola coltre ricamata da una “ragazza malata di tumore” ha detto Gaetano Alessandro, presidente della associazione Donare è vita “sarà trasportata ed esposta al Padiglione NI, a Pediatria”.

Monsignor Cesare Di Pietro ha rivolto in ultimo una toccante benedizione ai presenti ed augurato Buon Natale.

Presenti il Rettore ed autorità civili e militari.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: